Sistema di rintracciabilità alimentare

Ogni azienda impegnata nella produzione e manipolazione di alimenti e bevande destinate al consumo umano o animale deve adottare un valido e aggiornato sistema di rintracciabilità alimentare ai sensi del Regolamento (CE) 178/2002. Prova la nostra innovativa piattaforme online per iniziare subito il tuo percorso di adeguamento, ottimizzare le tempistiche e ricevere supporto qualificato.

Cosa possiamo fare noi di persona?

Tracciare gli alimenti e i relativi imballaggi rappresenta al giorno d’oggi non soltanto un obbligo di legge, ma anche un valore aggiunto da condividere con il consumatore finale. I clienti hanno dimostrato un crescente interesse nei confronti dell’etichettatura, e sebbene questo obiettivo richieda un percorso non del tutto sovrapponibile al sistema di rintracciabilità, è chiaro che la conoscenza dei fornitori e dei loro prodotti rimane un requisito imprescindibile. Il team di ConsUP, grazie all’esperienza pluridecennale maturata sul campo, è in grado di assisterti passo passo nella creazione di un sistema di rintracciabilità ed etichettatura in linea con le disposizioni di legge. Il nostro servizio include tutti gli step fondamentali per giungere alla piena conformità:

  • Verifica dello scenario preliminare;
  • Analisi dei goal da raggiungere;
  • Raccolta della documentazione prevista;
  • Produzione di un Manuale di Rintracciabilità con relativa procedura e modulistica;
  • Aggiornamento file tramite ConsUP Cloud;
  • Verifica periodica del sistema con eventuale sopralluogo in loco;

Perché il sistema di tracciabilità alimentare è importante?

Per una sicurezza alimentare adeguata agli standard italiani ed europei è necessario garantire la piena rintracciabilità di ogni ingrediente utilizzato nella catena di produzione. Il sistema di rintracciabilità è parte integrante del piano HACCP di controllo e gestione del rischio. È dunque responsabilità dell’amministrazione tenere traccia delle origini degli ingredienti e prodotti alimentari impiegati, registrando su apposita documentazione i dati essenziali (in gergo rintracciabilità a monte). Esiste poi la rintracciabilità a valle, per cui ciascun operatore deve adoperare sistemi e procedure tali da permettere l’individuazione delle imprese alle quali ha fornito i prodotti. A questo scopo è necessario poter dimostrare agli enti di controllo preposti il possesso di in sistema idoneo all’individuazione. Qualora ci fossero segnalazioni di pericolo, è infatti dovere dell’impresa mettere a disposizione la stessa documentazione e condividerla con le autorità di controllo. In caso di mancanza di un sistema di rintracciabilità, le sanzioni saranno proporzionali alla gravità della violazione secondo quanto riportato nelle leggi vigenti.

Cosa puoi fare tu online?

Per operare nel rispetto delle normative vigenti occorre verificare la propria situazione di partenza (documenti, tipologia di produzione, ecc), recuperare i lotti dei prodotti alimentari acquistati dai fornitori e stabilire un sistema interno di attribuzione dei lotti per gli alimenti prodotti/trasformati consegnati ai propri clienti. Chi lo desidera ha la possibilità di accorciare i tempi iniziando subito il percorso di preparazione del proprio sistema di rintracciabilità. Come? Semplice, ecco alcuni passaggi alla portata anche dei meno esperti.

  • Accedi al preventivatore automatico per la valutazione del sistema di tracciabilità alimentare, compila la richiesta e calcola il prezzo;
  • Iscriviti alla demo gratuita di ConsUp Cloud;
  • Carica i documenti disponibili per la tua attività (descrizione ciclo produttivo, schede tecniche prodotti, sistema di approvvigionamento/consegna etc.);
  • Inviaci un’email di notifica per confermare l’avvenuta archiviazione dei documenti;

Prenditi una pausa, saremo subito da te!