VALUTAZIONE DEL RISCHIO FULMINAZIONI (ART. 84 D.LGS. 81/08)

ConsUP affianca l’azienda e/o il proprietario della struttura, nella Valutazione del Rischio Fulminazioni, della struttura edilizia. Il metodo di compone dei seguenti elementi:

  1. Analisi della Struttura e dell’Area di raccolta; in base alle caratteristiche della struttura ed alla densità annua dei fulmini a terra che interessano l’area in questione, si determinano le due aree di raccolta:
    • Ad dei fulmini diretti sulla struttura (fulminazione diretta)
    • Am dei fulmini a terra in prossimità della struttura (fulminazione indiretta).
  2. Analisi delle Linee esterne entranti nella struttura;
  3. Definizione delle Zone in cui può essere divisa la struttura;
  4. Scelta delle eventuali misure di protezione quali LPS (Lightning Protection System), costituiti da captatori (parafulmini), calate, dispersori e Limitatori di Sovratensioni SPD (Surge Protective Device) installati sulle linee di alimentazione elettrica o dati;
  5. Analisi economica per valutare i costi delle perdite della struttura protetta, oppure non protetta, ed ottimizzazione tecnico-economica delle misure di protezione da adottare.