VALUTAZIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI PAZIENTI (D.LGS. 81/08 – TITOLO VI)

Per la Valutazione del rischio da Movimentazione Manuale dei Pazienti ConsUP si avvale del Metodo MAPO (Movimentazione e Assistenza Pazienti Ospedalizzati). La Valutazione è volta a prevenire e ridurre i rischi connessi alle attività di assistenza alla persona nelle strutture di ricovero di pazienti parzialmente autosufficienti o non autosufficienti.
Il Metodo MAPO è stato proposto e messo a punto dal gruppo di ricerca EPM (Ergonomia della Postura e del Movimento) dell’ICP CEMOC (Istituti Clinici di Perfezionamento – Centro Di Medicina Occupazionale)
Il Metodo MAPO si propone di determinare un indicatore sintetico, sulla base della valutazione di una serie di fattori di rischio specifici nella movimentazione dei pazienti; a questo proposito il servizio offerto da ConsUP prevede sopralluoghi mirati presso la struttura per raccogliere i dati relativi ad:

  • aspetti organizzativi e formativi della struttura;
  • aspetti ambientali e delle attrezzature presenti.

Una volta individuato l'indice MAPO esso viene interpretato in relazione al livello di rischio e alle azioni da intraprendere.