VALUTAZIONE DEL RISCHIO BIOLOGICO (D.LGS. 81/08 - TITOLO X)

ConsUP effettua la redazione Valutazione del rischio da esposizione ad agenti biologici in conformità a quanto previsto dall’art. 271. In ambito Sanitario, come richiesto dal Titolo X-bis, nell’ambito della Valutazione del rischio da esposizione ad agenti biologici, ConsUP valuta anche l’esposizione dei lavoratori a ferite da taglio e da punta. Nella Valutazione viene determinato il livello di rischio espositivo a malattie che possono essere contratte in relazione alle modalità lavorative e vengono indicate le misure tecniche, organizzative e procedurali per eliminare o diminuire i rischi professionali valutati.
Nei casi richiesti ConsUP si occupa anche dei Monitoraggi microbiologici ambientali per valutare la concentrazione microbica nell’aria e sulle superfici negli ambienti di lavoro:

  • studio preliminare volto a stimare i tipi di microrganismi presumibilmente presenti in funzione delle attività lavorative svolte e delle possibili vie di diffusione e di infezione;
  • scelta del tipo di campionamento e delle matrici da analizzare;
  • campionamenti effettuati mediante diverse tecniche, scelte di volta in volta tra quelle disponibili, a seconda delle caratteristiche dell’ambiente analizzato;
  • consegna dei campioni presso Laboratorio Accreditato di fiducia per le Analisi;
  • redazione specifica Relazione Tecnica relativa ai risultati delle analisi.